L'Infiorata di Spello

Spello

L'Infiorata di Spello

Arezzo, Cascate delle Marmore, Assisi e Spello

Dal 1°al 3 Giugno 2024

Viaggio in Bus GT

Accompagnatore

1° GIORNO – Partenza in Bus GT riservato via autostrada per l’Umbria. Soste lungo il percorso e pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Jesi, la terza maggiore città della provincia di Ancona, dopo il capoluogo e Senigallia, e incontro con la guida per la visita. Situata nella valle bassa del fiume Esino, la città nel 1969 è stata segnalata dall’UNESCO come “città esemplare” per l’integrazione architettonica dei suoi vari strati storici. Tra le numerose tracce storiche ricordiamo la cinta muraria – edificata tra il XIII e il XIV secolo e ancora perfettamente conservata – e Piazza Federico II, l’area dell’antico foro romano – dove nacque l’imperatore Federico II di Svevia il 26 dicembre 1194 – e la relativa Cattedrale di San Settimio. Al termine della visita, ripresa del viaggio e arrivo a Foligno. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO – Colazione in hotel. Partenza di buon mattino e mattinata dedicata al colorato paese di Spello, uno dei Borghi più Belli d’Italia, e alla sua Infiorata. Le Infiorate, famose in Italia e nel mondo, si tengono ogni anno a Spello in occasione della festa religiosa del “Corpus Domini”, una delle principali solennità dell’anno liturgico della Chiesa cattolica, molto sentita a livello popolare. Le piazze, i vicoli e le stradine di Spello diventano un vero e proprio tripudio di profumi e colori con circa 1.500 metri di “tappeti floreali” allestiti dai maestri infioratori spellani, realizzati mediante l’accostamento di elementi vegetali e floreali con diverse gradazioni di colore. Al termine, proseguimento per l’incantevole piccolo borgo di Rasiglia. Il paese, che conserva le caratteristiche tipiche del borgo medievale raccogliendosi in una struttura ad anfiteatro, è celebre soprattutto per le sue sorgenti: passeggiando per i suggestivi vicoli del centro, tempo libero per il pranzo e per una passeggiata nel paesino. Partenza per la località di Montefalco, borgo incantevole che deve la sua fama al celeberrimo vino rosso. Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO – Colazione in hotel. In mattinata, visita orientativa di due borghi umbri meno conosciuti ma estremamente affascinanti, entrambi in lista tra i Borghi più Belli d’Italia. La prima tappa sarà Bevagna, un piccolo paese sospeso nel Medioevo, dove sembra che il tempo si sia fermato. L’antica cinta muraria con sei porte, i palazzi d’altri tempi, le botteghe dove maestri artigiani lavorano con tecniche millenarie, i monumenti, le vestigia romane e le chiese fanno di Bevagna uno scrigno di tesori da non perdere nella Valle umbra. Proseguimento poi per Bettona, borgo dalle origini etrusche e di impianto tipicamente medievale. Al termine, sistemazione in bus e ripresa del viaggio di ritorno. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo nei luoghi d’origine previsto per la serata.

Note: Causa motivi organizzativi, il programma  potrebbe subire variazioni.

Cod: PLV230220

da € 350 a persona

La quota comprende:

  • Viaggio in Bus GT
  • Hotel in mezza pensione
  • Accompagnatore e guida locale
  • Degustazione di 2 olii e 5 vini a Montefalco
  • Supplemento singola da € 70

La quota non comprende:

  • Eventuali city tax, mance ed extra in generale
  • Ingressi
  • Pranzi
  • Quanto non espressamente indicato

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UMBRIA INFIORATA DI SPELLO

GIGI D’AGOSTINO

UMBRIA FESTA DI S. GIOVANNI

Lago d’Iseo

POLARIS BAGNOLO P.TE

  •   via Cav. Vittorio Veneto, 10

  •    Tel: +39 0175 348424

  •    Mail: info@polarisviaggi.it

POLARIS REVELLO

  •   Via Saluzzo, 79

  •    Tel: +39 0175 257396

  •    Mail: revello@polarisviaggi.it

GALLERY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

© Copyright Polaris Viaggi - designed by pixelink.it